IL SUON DE’ MORMORANTI CARMI Magia e scienza nell’epica pre-moderna

09.11.2019 | Notizie

Sabato 14 dicembre, alle ore 18:00 / Sala Conferenze del Polo Culturale di Casa Maccari, Gradisca d’Isonzo
Presentazione del volume di saggi «Il suon de’ mormoranti carmi. Magia e scienza nell’epica pre-moderna» a cura di Tancredi Artico (Seal of Excellence Fellow, Università degli Studi di Padova).
Il volume di saggi offre un’accurata indagine del tema della magia nel genere epico della prima modernità, tra l’Orlando furioso e la metà del XVII Secolo. Tra questi due estremi, nel vero momento di costruzione dei paradigmi scientifici moderni, si agitano ancora profonde controspinte al sistema della conoscenza ormai dominante: la magia, arte arcana per eccellenza, diventa l’antagonista della razionalità, segnando un conflitto – già intuito da Leonardo – ricco di conseguenze per il pensiero occidentale.
Nella cornice dell’evento si terrà anche la presentazione dell’edizione online dell’Ulissea Celeste (1657) di Giovanni Ventimiglia, un avanguardistico poemetto scientifico sui voli lunari.
(progetto finanziato dalla Regione FVG nell’ambito delle attività di Divulgazione Umanistica)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi