Peripheral memories

catalogo, a cura di Laura Guarnier

Peripheral Memories è un progetto che vuole de-costruire, rielaborare e ri-costruire in chiave collettiva la memoria dei territori dell’estremo confine di nord est (le Alpi Giulie e il Carso, la pedemontana udinese e l’Isonzo), indagando sia il tema dell’assenza e del disinvestimento industriale, sia la storia di quelle realtà produttive ancora presenti nei principali settori che da sempre caratterizzano la regione. Grazie al medium dell’arte contemporanea, queste contraddizioni e vicissitudini socio-economiche vengono rappresentate attraverso i corpi degli artisti e le loro opere, scaturite dall’incontro con il territorio e i suoi abitanti.

B#S edizioni, Treviso, 2022
176 p.
ISBN 978-88-85738-12-6