VELATOVAC ZEMIR

Artisti

Zemir Velatovac (nato a Banjaluka nel 1966) è un visual artist della Bosnia Herzegovina che attualmente vive e lavora a Karlsruhe in Germania.

Dopo aver concluso i suoi studi in Elettronica, dal 1987 ha iniziato ad interessarsi alla pratica del disegno: in principio frequentando lezioni private, più tardi – nel 1991, sviluppando i suoi studi all’Academia di Arti Plastiche di Sarajevo (ALU Sarajevo). Nel 1994, a seguito della guerra in Bosnia, viene invitato a proseguire i suoi studi Alla Scuola di Belle Arti di Mans, in Francia, per poi conseguire, nel 1998, il DNSAP, il certificato di laurea in Arti Plastiche.

La sua pratica ed il suo lavoro sono fortemente influenzati dalla sua esperienza in qualità di rifugiato dalla guerra in Bosnia, infatti in molte opere egli riflette sulla condizione dello stato di emergenza – e sulle sue conseguenze sulla società e sulla cultura, sull’interpretazione dei movimenti in spazi diversi, sulle distanze e sulla loro errata percezione.

Durante la sua carriera ha tenuto diverse mostre a Banjaluka e sul territorio francese. Ha participato al B#Side War Festival Vol II (edizione 2015-2016) prendendo parte alle mostre Sine Linea  presso Casa Tartini di Pirano e Perspectives on war presso la Galleria Altrove di Trieste.

ZEMIR VELATOVAC
1997 photographyZemir Velatovac, 1997, photography
b side 2
city installation paperZemir Velatovac, the city, installation
Zemir Velatovac, The Obstruction, still from the video.Zemir Velatovac, The Obstruction, still from the video.
Manca Bajec Venezia 2

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi