NO WORDS – NO WAR / Optical installation by Natalia Tikhonova

25.01.2017 | Notizie

Inaugurazione: venerdì 17 febbraio alle 18.00

presso  Carinarnica Erjavčeva 53, 5000 Nova Gorica, Slovenia.

La Carinarnica si trova sul confine tra Italia e Slovenia (via S. Gabriele), a 15 minuti a piedi dalla Piazza Vittoria di Gorizia.

Orari di apertura:  da lunedì a venerdì dalle 14.00 alle 17.00

La mente può condizionare la percezione della guerra sino a renderla qualcosa di lontano, effimero e inesistente. La memoria e l’immaginazione, infatti, sono in grado di eliminare non solo certi particolari, ma addirittura di farci dimenticare la presenza (e la componente) umana della guerra, offrendone un’immagine illusoria, che cancella il dramma della morte e lascia solo il ricordo di una scenografia naturale deserta. Questa reazione, quasi una presa di distanza dalla cruda realtà, viene svelata nella serie di installazioni ottiche di Natalia Tikhonova con un gioco di filtri che, tra i neri e i grigi di fotografie d’epoca, fanno comparire e scomparire le rosse, sanguigne, evanescenti figure di soldati tratteggiate dall’artista, invitando lo spettatore a venire in contatto con la guerra attraverso l’osservazione dei suoi simboli da diverse prospettive.

 

In collaborazione con Društvo humanistov Goriške

1Carinarnica - Nova Gorica
2No Words/No War
DSC_0644Natalia Tikhonova's optical installation
DSC_0652
DSC_0654
DSC_0663
DSC_0688
DSC_0692
DSC_0749
DSC_0752
17.02-03.03.17   |

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi